Disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza

DISTURBI INFANZIA E ADOLESCENZA

 

L’infanzia e l’adolescenza sono due fasi dello sviluppo in cui l’individuo affronta numerosi  cambiamenti che avvengono sul piano fisico, del pensiero, affettivo e comportamentale. Per questo motivo, tale periodo esistenziale, che orientativamente va dai primi anni di vita al raggiungimento dei 18 anni, viene chiamato dagli esperti età evolutiva.

A volte le difficoltà ed il disagio sono tali da compromettere il funzionamento psichico della persona, dando luogo ad una sofferenza che spesso i bambini ed gli adolescenti con disturbi non riescono ad esprimere in modo chiaro e che può evolvere verso lo sviluppo di un vero e proprio disturbo mentale.

I disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza sono cosi distinti:

Disturbi Comportamentali

  • disturbo da deficit di attenzione ed iperattività
  • disturbo oppositivo provocatorio;
  • disturbo della condotta;

Disturbi Emozionali

  • disturbo da ansia di separazione
  • mutismo selettivo
  • depressione infantile e adolescenziale

Disturbi della Comunicazione

  • disturbo espressivo del linguaggio
  • disturbi fonatori
  • balbuzie
  • disturbi del linguaggio misti

Disturbi dell’Apprendimento

  • disturbo della lettura (dislessia)
  • disturbo del calcolo
  • disturbo dell’espressione scritta;

Disordini delle capacità motorie

  • disturbo dello sviluppo della coordinazione;

Disturbi Generalizzati dello Sviluppo

  • disturbi autistico;
  • disturbi asperger;
  • disturbo mulisistemico;

Disturbi dell’Evacuazione

  • enuresi;
  • encopresi;

Disturbi delle Nutrizione e dell’Alimentazione

  • disturbo di ruminazione
  • pica